Chi siamo

SIMA (Linkedin page)

La Società Italiana di Management (SIMA) è l’organizzazione accademica e scientifica dei docenti di management italiani. Fondata nel 2013, conta circa 500 soci. Essa si propone di operare su differenti piani: in ambito accademico, per far crescere la disciplina, rappresentarla e tutelarla nel suo ambiente istituzionale di riferimento; in ambito economico e sociale, per favorire l'avanzamento e il trasferimento della cultura imprenditoriale e manageriale. In ambito accademico, dunque, la SIMA vuole svolgere un ruolo di servizio per la comunità dei docenti di Management, perseguendo una molteplicità di obiettivi. In ambito economico e sociale, essa intende contribuire affinché l'azione degli studiosi di Management esprima un valore scientifico e culturale, a livello nazionale ed internazionale, a beneficio del Paese e dei vari pubblici di riferimento:

- nella formazione delle nuove generazioni e nella formazione continua post lauream, attraverso il trasferimento di conoscenze avanzate e rispondenti alle esigenze del mondo produttivo e delle istituzioni;

- nella ricerca scientifica e applicata, condotta secondo metodologie rigorose da un punto di vista scientifico, generando nuova conoscenza come risorsa competitiva, rilevante e utile per il mondo produttivo e per le istituzioni;

- nel rapporto con la società, le istituzioni, le imprese, attraverso un'interazione virtuosa nella condivisione di conoscenze, iniziative e progettualità comuni.

Managementnotes

Management Notes è una rivista digitale, organizzata in forma di blog, il cui obiettivo è partecipare al dibattito politico, sociale ed economico su temi rilevanti per il nostro Paese, a partire da una prospettiva non usuale, quella delle imprese e in particolare del management. A tale proposito la rivista vuole ottenere la partecipazione il più possibile ampia non solo della comunità accademica, ma anche del mondo dei manager operanti nelle imprese. La rivista vuole avere un impatto il più possibile ampio e profondo sulla società. L’uditorio è costituito non solo dagli accademici, ma anche e soprattutto da manager, giornalisti, politici, professionisti, gente comune.

Managementnotes.it a cura di Salvio Vicari, Guido Bortoluzzi, Amedeo Maizza, Andrea Paci, Paolo Stampacchia e Luca Zanderighi

Clicca qui per l'elenco degli autori di Management Notes.